Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Adozione Formato ODF per i documenti e migrazione a LibreOffice

L'adozione del formato ODF (Open Document Format) garantisce trasparenza e leggibilità nel tempo del patrimonio documentale della PA. Migrare a LibreOffice agevola questo passaggio e consente alla PA di scegliere software libero di qualità per la gestione delle attività di office automation

Submitted by

Voting

60 votes
74 up votes
14 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

OPEN DATA

• Favorire lo sviluppo di applicazioni per piattaforme mobili basate sull’utilizzo di dati aperti regionali anche attraverso la pubblicazione di appositi bandi.

• Integrare nel portale open data regionale, dati.lazio.it, dati provenienti da altre amministrazioni o soggetti del territorio.

• Pubblicare in formato aperto e riusabile il patrimonio informativo del Consiglio Regionale del Lazio.

Submitted by (@laziodigitale)

Voting

34 votes
45 up votes
11 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Open Source nella Pubblica Amministrazione

Come richiesto dal Codice dell'Amministrazione Digitale, la PA (CAD) dovrebbe preferibilmente adottare software libero (e/o Open Source) a valle di una valutazione comparativa.

Il software libero garantisce minori rischi di lock-in e back doors, quindi maggiore sicurezza e maggiore possibilità di riuso.

Submitted by (@statigeneralinnovazione.itflaviamarzano)

Voting

17 votes
18 up votes
1 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Lazio Digitale Accessibile

Non è possibile avere una amministrazione digitale aperta e intelligente se l'accesso è riservato solo a pochi, pertanto è necessario che la Regione Lazio assuma provvedimenti vincolanti su questioni fondamentali come usabilità e accessibilità. Garantire a tutti informazioni e servizi significa applicare con rigore i criteri di accessibilità stabiliti negli anni da numerosi provvedimenti, dalla Legge Stanca al CAD.

Submitted by

Voting

16 votes
18 up votes
2 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Open Desktop - Campagna di formazione per l'uso di UBUNTU

Campagna di formazione/informazione tramite modelli open (MOOCs) per informare e formare quanti nella PA, ma non solo, intendano migrare le postazioni di lavoro verso sistemi operativi e soluzioni applicative basate su Linux, nello specifico la distribuzione Ubuntu. Mappatura e coinvolgimento delle comunità attive nella promozione e diffusione delle soluzioni che ruotano attorno a Linux (ad esempio i LUG, Linux User ...more »

Submitted by

Voting

15 votes
21 up votes
6 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

FASCICOLO DEL CITTADINO

Sviluppare il Fascicolo del Cittadino, integrando le soluzioni già in corso (Fascicolo Sanitario Elettronico) o in definizione (Fascicolo Tributario del Cittadino, Fascicolo del Lavoratore), con particolare attenzione allo sviluppo di sistemi di “Identità Digitale” dei cittadini per l’accesso ai servizi regionali, in accordo con gli indirizzi nazionali e la normativa vigente.

Submitted by (@laziodigitale)

Voting

14 votes
16 up votes
2 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

SOFTWARE OPEN SOURCE

Favorire l’adozione di software open source da parte dell’Amministrazione Regionale e delle Società, Agenzie Regionali e strutture ad essa afferenti.

Submitted by (@laziodigitale)

Voting

12 votes
14 up votes
2 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE AMBIENTALE

Potenziare il Sistema Informativo Regionale Ambientale (SIRA) attraverso applicazioni e servizi mirati alla diffusione più completa di dati di qualità e rilevanza, provenienti dal patrimonio informativo ambientale regionale e delle Pubbliche Amministrazioni territoriali.

Submitted by (@laziodigitale)

Voting

12 votes
12 up votes
0 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

La Persona al centro:formazione e aggiornamento continuo

Promozione di programmi formativi mirati (occorre prima fare una seria e rigorosa analisi dei bisogni formativi) a ridurre/eliminare il digital divide e il cultural divide (sottovalutato) all’interno delle Pubbliche Amministrazioni; investire su formazione mirata e qualificazione dei dipendenti pubblici. La FORMAZIONE è (da sempre) strategica, ancor di più dentro le organizzazioni complesse. L’interdipendenza e la complessità ...more »

Submitted by

Voting

12 votes
13 up votes
1 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

Adozione ODF e migrazione a LibreOffice

L'adozione di formati aperti standard come ODF (Open Document Format) garantisce al cittadino leggibilità dei documenti nel tempo, accessibilità e soprattutto libertà di scelta del software utile a leggere i documenti prodotti dalla PA. Con l'adozione dei formati ODF la Regione Lazio potrebbe migrare a software libero LibreOffice seguendo il protocollo di migrazione di The Document Foundation e la best practice di migrazione ...more »

Submitted by

Voting

11 votes
11 up votes
0 down votes
Ideate

Campaign: Amministrazione digitale, aperta e intelligente

ANAGRAFICHE E BANCHE DATI

Razionalizzare e armonizzare le basi dati regionali, incluse quelle geografiche, a partire dalla realizzazione di anagrafiche di base unificate, anche al fine di favorire l’interoperabilità con le altre Pubbliche Amministrazioni.

Submitted by (@laziodigitale)

Voting

10 votes
10 up votes
0 down votes
Ideate